Frigoriferi e condizionatori

Frigoriferi e condizionatori

Trattamento dei beni “bianchi”
Dopo aver effettuato un recupero – eseguito con mezzi adeguati e personale certificato – DDM Rifiuti esegue tutte le lavorazioni atte allo stoccaggio di materiale tossico. Non tutti sanno che i frigoriferi e i condizionatori contengono gas refrigeranti  CFC e HCFC che danneggiano la fascia d'ozono e oli esausti potenzialmente tossici.

DDM Service  si occupa anche di smaltire condensatori che contengono olii PCB che sono dannosi per l'ecosistema marino e possono provocare potenziali reazioni allergiche.

Per recuperare i materiali DDM Rifiuti esegue l'aspirazione del gas refrigerante – stoccato in bombole differenziate – e l'eliminazione degli oli pericolosi tramite appositi serbatoi a tenuta stagna. Queste operazioni, che precedono lo smontaggio dell'elettrodomestico, consentono a DDM rifiuti di recuperare oltre il 95% delle materie prime presenti.